Le zecche dei cani sono pericolose per gli umani? | Blog Cani | Petyoo

Le zecche dei cani sono pericolose per gli umani?

Le zecche dei cani, come sa la maggior parte dei padroni di animali, sono seccanti ectoparassiti che si cibano di sangue umano e animale. Se vedete delle zecche sul vostro cane, non esitate a farlo curare il prima possibile. Questo perché le zecche possono essere dannose anche agli umani, e possono causare un prurito intenso, infezioni della pelle e malattie gravi.

Rispondiamo alla domanda ‘le zecche dei cani sono pericolose per gli umani’?

Quanto pericolose sono le zecche? Come nuocciono al vostro cane?

Le zecche si attaccano al corpo ospite inserendo parti affilate della bocca nella sua pelle. Certe specie di zecche, a seconda di dove vivete, sono persino in grado di secernere una saliva che le aiuta ad aderire al corpo ospite. Una volta attaccate, le zecche continuano a nuocere al vostro animale succhiandone il sangue. Nei cuccioli e negli animali più deboli l'anemia non è cosa rara, soprattutto nel caso di infezioni grandi e non trattate.

Alcune varietà di zecche femmina secernono una rara tossina nel corpo ospite, provocando la paralisi dell'animale morso. Inoltre le zecche dei cani provocano la malattia di Lyme, la Febbre delle Montagne Rocciose e malattie quali la babesiosi in alcuni ospiti. Molti cani infettati con la malattia di Lyme soffrono di dolore alle giunture negli anni a venire.

È perciò molto importante che i vostri animali siano curati contro le zecche non appena le individuate. Se il vostro cane è stato recentemente morso da una zecca, e voi notate letargia, sudorazione alle giunture, febbre o cambiamenti nel latrato, fatelo immediatamente controllare. La malattia di Lyme è trattabile usando gli antibiotici, ammesso che iniziate la cura immediatamente.

Approfondimenti:

Impedire alle zecche di mordere il vostro cane

Fortunatamente, alcune semplici misure possono impedire alle zecche di nuocere ai vostri animali. Questi sono i passi da seguire:

Evitate di far camminare il cane nei tratti di erba alta, soprattutto nei caldi mesi estivi. Di tanto in tanto esaminate il cane alla ricerca di zecche, soprattutto se vivete in una zona popolata da questi parassiti.

Usate prodotti di controllo zecche approvati dal veterinario, come gli spray a base di permetrina, polveri e shampoo.

Usate un collare anti-zecca che impedisca alle zecche e alle pulci di infastidire il vostro cane.

Tenete in ordine il vostro cortile, dato che animali selvatici come i procioni possono portarvi le zecche nel cortile.

Inoltre tagliate il prato regolarmente. Questa è una misura di prevenzione importante per tenere le zecche lontane dalla vostra proprietà. Se necessario, usate insetticidi come la farina fossile o gli spray pro-Nematodi per curare il vostro cortile. I Nematodi uccidono zecche e pulci senza nuocere ai vostri animali.

Le zecche dei cani nuocciono agli umani?

In assenza di cani e gatti, le zecche possono attaccarsi agli umani. Molte persone, soprattutto i bambini piccoli e le persone più vecchie note per essere morse dalle zecche dei cani e persino soffrire la malattia di Lyme per questo. Le zecche possono anche irritare la pelle umana, soprattutto quando le persone sono allergiche alla saliva delle zecche. La regione di pelle morsa potrebbe sviluppare vesciche, bozzi o eruzioni cutanee infiammate o pruriginose; grattare i bozzi potrebbe provocare infezioni batteriche alla pelle che spesso richiedono creme per la pelle o antibiotici come cura.

È importante capire che le zecche dei cani possono avere effetti diversi sugli umani. La febbre maculosa delle Montagne Rocciose, la babesiosi e altre malattie viste negli animali attaccati dalle zecche possono avere effetto anche sugli umani con conseguenze assai più negative. Umani più vecchi che diventano vittime dei morsi delle zecche soffrono spesso dolore alle giunture per tutta la vita e sintomi simili all'artrite. I bambini morsi dalle zecche possono sviluppare bozzi dolorosi e pruriginosi.

Informazioni sulle zecche che gli umani dovrebbero sapere

Forse non pensate molto all'irritazione della pelle, ma gli umani devono essere consapevoli delle pericolose malattie provocate dalle zecche.

È possibile usare dei prodotti anti-zecche per la prevenzione delle zecche.

Non togliete mai zecche dalla pelle degli umani o dei cani senza seguire le procedure corrette per la loro rimozione (cioè usando le pinzette). Questo vi impedirà di lasciare parti della bocca nella pelle dell'ospite.

Le zecche adulte non hanno bisogno di frequenti pasti di sangue e possono persino vivere su di voi per più di un anno senza nutrirsi.

Le zecche provocano malattie come l'anemia, la stanchezza, sintomi simili all'influenza, la zoppia e persino problemi alle giunture, sia agli umani che ai cani.

Una zecca adulta vive su almeno tre ospiti diversi nell'arco della sua vita.

Contrariamente a quanto affermano le credenze popolari, le zecche non sono solite cadere dagli alberi sui loro ospiti; si attaccano agli animali e agli umani mentre questi ultimi attraversano sentieri erbosi.

In conclusione

Le zecche dei cani possono mordere gli umani in assenza dei loro ospiti primari. I morsi di zecca sugli umani devono essere immediatamente trattati rimuovendo la zecca (usando i metodi corretti) e lavando immediatamente la zona morsa con sapone antibatterico. Bisogna anche tenere d'occhio sintomi come la stanchezza, dolore alle giunture e la febbre; qualora questi sintomi dovessero presentarsi, è necessario chiamare un dottore quanto prima.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 67 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty