Verdure cotte VS verdure crude per cani: capiamo le differenze

Verdure cotte VS verdure crude per cani: capiamo le differenze

La maggior parte dei cani detesta sia la frutta che la verdura e si rifiuta di mangiarle. Questo articolo ti spiegherà perché è importante inserirle nella dieta del tuo cane e ti aiuterà a trovare un modo per renderle più invitanti.

Alcuni cibi già pronti contengono frutta, verdura e integratori vitaminici, tuttavia il loro apporto nutrizionale non è neanche lontanamente vicino a quello che forniscono la frutta e la verdura fresche.

Iniziamo …

Le vitamine, i carotenoidi e gli antiossidanti sono integratori vitali che promuovono la longevità e la salute, ma noi ci limiteremo a parlare delle loro proprietà antitumorali.

Una piccola curiosità: alcuni carotenoidi si comportano come degli antiossidanti, mentre altri hanno la capacità di assorbire negli occhi i raggi ultravioletti UV per usarli come una sorta di protezione.

Proprietà antitumorali

Alcune verdure crocifere contengono delle sostanze con agenti chimici antitumorali, come ad esempio i broccoli. Data questa importante proprietà ti consigliamo vivamente di aggiungerle alla dieta del tuo cane. Questo tipo di verdure sono conosciute anche con il nome di “Brassicaceae” e comprendono:

Questi sono solo alcuni esempi, successivamente ne elencheremo altre.

Il cibo lavorato fornisce un buon numero di ingredienti e supplementi, tuttavia non è un perfetto sostituto di frutta e verdura fresca. Ma perché?

Principalmente per due motivi:

  1. Durante la lavorazione il cibo viene cotto ad altre temperature e ciò causa la perdita o la riduzione di alcune proprietà benefiche di molte sostanza.
  2. La conservazione a lungo tempo e l’esposizione all’aria aperta ne diminuisce le proprietà benefiche.

Speriamo, con questo articolo, di averti fatto comprendere l’importanza della frutta e della verdura, inoltre ricorda che anche aggiungerne un pochino alla dieta del tuo cane può fare una grande differenza rispetto a non aggiungerne affatto.

È giusto ricordarti che ci sono, però, alimenti che non vanno assolutamente dati al tuo cane, come l’uva, l’uva passa, l’aglio e la cipolla.

Se sei curioso di sapere altro ti invito a continuare la lettura.

Antiossidanti

Gli antiossidanti rimuovono tutti quei radicali liberi causati dall’ossidazione di altre sostanze. Questi radicali liberi possono danneggiare e/o distruggere le cellule, quindi mangiare abbastanza antiossidanti ti può aiutare a combatterli. Ma attenzione, questo non vuol dire che devi esagerare!

Carotenoidi

Sono dei pigmenti organici ad è proprio grazie a loro che le piante sono dotate di certi batteri o che alcuni funghi sono caratterizzati da determinate colorazioni. Ce ne sono più di 600 e alcuni fungono da antiossidanti. Nella piante si trovano nei cloroplasti e giacché né i cani né gli uomini possono sintetizzarli devono necessariamente assumerli tramite il cibo.

Composti antitumorali

Le verdure crocifere contengono delle sostanze glocosinolate le quali, grazie alle loro proprietà antitumorali, una volta masticate e digerite si attivano. In questo modo questi glocosinolati si convertono in:

  • Indoli
  • Nitrili
  • Tiocianati
  • Isotiocianato

Secondo il National Cancer Institute (NCI) alcuni studi effettuati su questi composti negli animali e alcuni studi cellulari hanno dimostrato che queste sostanze:

  • Aiutano a proteggere le cellule da danni del DNA
  • Aiutano a distruggere gli agenti cancerogeni che provocano i tumori
  • Hanno proprietà antibatteriche e antivirali
  • Hanno proprietà antinfiammatorie
  • Inducono la morte cellulare (Apotosi)
  • Impediscono la formazione di vasi sanguigni tumorali (angiogenesi) e lo spostamento di cellule cancerogene (metastasi)

Lista di verdure crucifere

Di seguito stileremo un elenco di alcune delle verdure che rientrano in questa categoria

  • Rucola
  • Cavolo cinese
  • Broccoli
  • Verza
  • Cavolfiore
  • Cavolo nero
  • Ravanello cinese
  • Crescione
  • Rafano
  • Cavolo verde
  • Cavolo-rapa
  • Agretto
  • Mizuna
  • Senapa (le foglie e i semi)
  • Ravanello
  • Rapa (la radice e le foglie)
  • Wasabi
  • Crescione di fonte.
Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 32 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty