I cani possono mangiare i sottaceti? | Alimentazione del cane | Petyoo

I cani possono mangiare i sottaceti?

Stai mangiando uno spuntino e sei tentato di darne un po’ al tuo cane ma non sai se gli farà male? Il tuo cane ha dato un bel morso al tuo panino e adesso temi che ci siano degli effetti collaterali? Be’, adesso scopriremo se va bene condividere questi deliziosi snack.

Si possono dare i sottaceti al proprio cane o è meglio evitare?

Prima di aprire il barattolo proviamo ad esaminare vari elementi.

I sottaceti fanno male ai cani?

Il tuo cane è riuscito a mangiarsi qualche sottaceto mentre eri via e ora sei nel panico più totale pronto a chiamare immediatamente il tuo veterinario qualora dovessero presentarsi qualsiasi sintomo anomalo.

Intanto ti serviranno delle informazioni. Giacché i sottaceti non sono altro che verdure tenute in un barattolo colmo di una soluzione salina composta da aceto, sale e varie spezie- si possono dare ai cani?

Sebbene non siano il cibo più salutare, non sono considerati fatali, a meno che non vengono consumati in grandi quantità.

In ogni caso, alcuni sottaceti non vanno affatto bene per i cani e potrebbero causare diversi problemi salutari.

Sono sicuri per i cani?

Se ti stai domandando se i sottaceti sono nocivi per i cani possiamo solo dirti che dipende dagli ingredienti usati durante il processo di cottura.

Evita quelli molto speziati poiché spesso contengono delle spezie tossiche per i cani che possono causar loro disturbi di stomaco.

Quelli cucinati con le cipolle o le stesse cipolline sottaceto sono estremamente dannose per i cane a causa del loro alto contenuto di tiosolfato! Possono causare il “corpo di Heinz” (o altresì nota con il nome di anemia emolitica).

Questa patologia colpisce i globuli rossi causandone l‘esplosione. Nei casi più gravi potrebbe anche essere necessario intervenire con una trasfusione. Questa patologia può essere mortale. Tra i sintomi vi sono: urina di un colore più scuro, vomito, diarrea e problemi respiratori. Se compare uno di questi sintomi portalo subito dal veterinario.

L’altro problema fondamentale è il quantitativo di sale presente.

Il quantitativo presente nel suo cibo equivale al 100% del suo fabbisogno giornaliero.

Dargliene occasionalmente un po’ di più non gli farà male, tuttavia avere un eccessivo livello di iodio nel corpo può causare l’ipernatriemia, i cui sintomi sono: aumento della sete, vomito, diarrea, stato confusionale e spasmi. Se compare uno di questi sintomi portalo subito dal veterinario.

Se un cane assume costantemente troppo sale, la pressione sanguigna aumenterà e vi sarà un maggiore rischio di infarto.

Fanno bene ai cani?

Potresti pensare che, dato che sono verdure, potrebbero essere uno spuntino benefico e salutare.

Mi dispiace deluderti, ma non è proprio così.

Ovviamente le verdure sono molto nutrienti, ma i processi ai quali vengono sottoposti i sottaceti li privano della maggior parte degli elementi nutritivi.

Il ogni caso, i sottaceti possiedono un alto contenuto di fibre e una piccola quantità di vitamine A e K, minerali, ferro e antiossidanti.

Possiedono anche un basso contenuto di grassi e calorie, quindi dargliene un pezzo ogni tanto può essere un buon bocconcino per aiutarlo a perdere peso.

Ovviamente è meglio dar loro dei sottaceti privi di sale, spezie e dolcificanti!

Possono mangiare dei sottaceti aromatizzati all’aneto?

Non sono nocivi, ma nonostante tutti i loro benefici hanno un alto contenuto di sodio. Però puoi sempre dargliene un pezzettino ogni tanto.

Certo sarebbe meglio dargli direttamente dell’aneto ogni tanto che non sia sottaceto.

Nominata erba dell’anno nel 2010, è molto nutriente e appoggia l’apparato digerente, inoltre previene l’alito cattivo!

Possono mangiare dei sottaceti dolci?

Se proprio vuoi dargli dei sottaceti allora quelli dolci sono la scelta migliore rispetto a quelli speziati visto che la salamoia non è concentrata.

Ma ricordati che anche questi contengono sodio, quindi dalli con moderazione.

Da un punto di vista nutrizionale, dargli delle verdure fresche come carote o dei cetrioli è un’alternativa molto più salutare!

Il succo dei sottaceti fa loro male?

Giacché è composto da aceto, spezie ed una generosa quantità di sale è altamente nocivo quindi è meglio non darglielo.

Alcune persone consigliano di darne un po’ ai cani disidratati a causa del suo alto contenuti di elettroliti. Tuttavia, a causa del suo alto contenuto di sale, non dovrebbe mai essere somministrato ad un cane nemmeno se viene diluito con dell’acqua. Se il tuo case è disidratato parla con il tuo veterinario immediatamente.

In sostanza: possono mangiare i sottaceti?

In conclusione: i benefici che ne ricaverebbe sono davvero miseri. Tra l’altro alcuni sottaceti sono una pessima idea. Ci sono molti altri bocconcini ben più salutari che puoi dargli.

Se proprio vuoi dargliene un po’ allora opta per quelli dolci invece di quelli speziati.

Taglialo a pezzetti piccoli per daglielo come premio occasionale assicurandoti che non entri a far parte della sua dieta giornaliera.

Se lo lavi prima, rimuoverai un po’ di sale e sarà più sicuro per il tuo cucciolo.

Non dargli mai un sottaceto intero o rischierà di strozzarsi e inoltre il contenuto di sale sarà eccessivo.

I cani che sono affetti da problemi cardiaci o da altre condizioni legate all’assorbimento del sale non devono assolutamente mangiarli.

Sii sempre cauto nel cibo che dai al tuo cane. Molti alimenti che a noi vanno bene sono estremamente tossici per i cane. Parla con il tuo veterinario per toglierti ogni dubbio.

Al tuo cane piacciono?

Se anche a te è capitato qualche piccolo incidente tra il tuo cane e i sottaceti faccelo sapere commentando qui sotto!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 58 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty