Si possono prendere le pulci dal proprio animale? | Blog animali | Petyoo

Si possono prendere le pulci dal proprio animale?

Le persone possono prendere le pulci? In breve, la risposta sì anche se non siamo il loro piatto preferito. In ogni caso, se non ci sono animali in giro e voi siete l’unico piatto sul menù allora ai loro occhi diventerete un delizioso pollo arrosto con contorno e salsina annessa, quindi preparatevi a ricevere un bel morso! Anche se non si possiedono animali è sempre meglio imparare a proteggersi.

Le pulci sono animali molto opportunisti quando devono cercare cibo. Di norma preferiscono gli animali, ma se non sono a portata di mano, anche tu puoi diventare un pasto invitante. Inoltre non sei solo un buon pasto, ma anche un ottimo mezzo di trasporto. Ci sono delle specie di pulci (come la Pulex Irritans) che possono causare serie e dolorose infiammazioni sulla pelle dopo un solo morso, soprattutto sui soggetti più predisposti ad allergie. Infatti questo tipo di pulce può usare il sangue umano come fonte primaria di nutrimento e scegliere anche persone che non possiedono nessun animale. Spaventoso, non è vero? Indipendentemente dal tipo di piatto scelto, le femmine delle pulci hanno bisogno di una costante fonte di nutrimento per poter deporre le uova.

Approfondimenti sulle pulci:

Si possono prendere le pulci da cani e gatti?

Chi possiede un cane o un gatto ha già avuto a che fare con le pulci. Avete mai pensato alla possibilità che, nonostante applichiate già un metodo per rimuovere le pulci dal vostro cane, la pulce possa temporaneamente usare il vostro corpo? Be’ la buona notizia è che di solito le pulci che si trovano sui vostri animali rimangono su di essi. Tuttavia se incominciate a utilizzare, spray antiparassitari, trattamenti specifici e altri rimedi naturali sulla pelle del vostro animale, la pulce può saltare sulla vostra pelle e continuare il suo pasto che voi avete così barbaramente interrotto. A me è successo diverse volte e l’ho visto accadere anche ad altre persone durante la pulizia del proprio animale. Dopo essermi occupato delle pulci sui miei animali, getto i vestiti sotto l’acqua calda e mi faccio una doccia, giusto per essere sicuro di non averne addosso.

Le pulci cercano parti del corpo calde e dove è esposta la pelle, in genere puntano sulle spalle o nella zona ascellare. Ovviamente questi non sono gli unici posti dove si insidiano, ma sono i più gettonati. Queste possono anche decidere di abbandonare il nostro corpo per trasferirsi sul nostro animale una volte che ci siamo approssimati ed essi. Infine ricordati che anche se non possiede degli animali domestici, le pulci possono trovarsi anche su uccelli e topi.

Pulci mangia uomini – Possono attaccarsi tra i capelli?

Dato che alle pulci piace il colore e la protezione che il pelo degli animali fornisce, i tuoi capelli sono un posto molto allettante. Ciò nonostante, diversamente da cani e gatti, tu non sei completamente ricoperto di peli (o almeno si spera) quindi è improbabile che le pulci riescano ad arrivare fino alla tua testa, a meno che non siano molto fortunate. Nel caso dovessero riuscirci, basta una doccia calda per liberarsene dato che raramente le pulci decidono di stabilirsi tra i capelli.

L’unica volta in cui ho visto qualcuno trovare costantemente pulci fra i loro capelli è stato con una paio di persone che permettevano al loro cane di dormire nel loro letto nonostante avesse chiaramente delle pulci addosso. E mi hanno addirittura chiesto: “anche le persone possono prendersi le pulci??” con voce sconvolta, ammetto che è stato piuttosto esilarante! Sebbene sia un problema molto facile da risolvere, assicurati non compiere lo stesso errore e vedrai che non ti ritroverai con un ritrovo di pulci sella tua testa!

I bambini sono al sicuro dalle pulci?

Se hai appena scoperto quanto le pulci possano essere attratte dagli umani, allora ti raccomando ti prestare una maggiore attenzione ai tuoi bambini e agli eventuali arrossamenti che possono apparire sulla sua pelle. Sebbene possano essere frutto di un urto o della puntura di qualche altro insetto, può anche essere un segno che testimonia la presenza di pulci in casa. Ho scoperto che i bambini tendono a essere morsi più spesso degli adulti, questo perché giocano con il proprio animale domestico più frequentemente rispetto ai propri genitori. Tuttavia, per essere pericoloso, è necessario un gran numero di morsi, quindi niente paura.

Le vittime più gettonate sono i bambini molto piccoli. Nei primi anni di vita, i bambini passano la maggior parte del tempo a terra portano in bocca qualsiasi oggetto trovino. Anche i genitori più esperti possono non farci caso. Ma dato che le pulci possono trasmettere un tipo di parassita chiamato “tenia” (il verme solitario), se il tuo bambino dovesse ingoiarne uno, c’è un’alta possibilità che possa contrarre un’infezione e quindi sarà necessario consultare un medico per ricevere delle istruzioni appropriate. A questo punto vi invito a diffondere questa informazione con chiunque possieda un cane e un bimbo in casa.

Si possono contrarre delle malattie dalle pulci?

Nonostante la loro dieta consista nel sangue, si è erroneamente convinti che le pulci trasmettano malattie quali l’AIDS e l’HIV. È estremamente raro che le pulci, soprattutto quelle che si nutrono con il sangue del tuo animale domestico, trasmettano malattie così pericolose. Tuttavia è interessante sapere che il batterio Yersinia pestis (quello che ha causato la Peste Bubbonica) è stato trasmesso proprio dalle pulci che si nutrivano di ratti e topi. Sebbene non sia l’argomento principale, questo evento testimonia che a volte il morso di una pulce può essere pericoloso e se mai tra le diverse reazioni dovesse verificarsi gonfiore o formicolio, allora è necessario contattare un medico. È molto probabile che il tuo dottore ti somministri una cura a base di cortisone per attenuare la reazione allergica, ma è anche possibile che il medico noti altri sintomi e che quindi ti dia altri farmaci per evitare potenziali problemi (come, per esempio, una dermatite). Infine, abbiamo già menzionato la tenia, quindi consiglio di assumere una tavoletta per eliminare i parassiti intestinali in caso di un’epidemia in casa, soprattutto se persiste da un paio di settimane.

Il problema delle pulci persiste? Ecco alcuni suggerimenti.

  • La prima cosa che devi fare è ridurre il numero delle pulci, dato che queste tendono a diffondersi per tutta la casa, utilizzando dei repellenti a gas o a spray che impediscono la nascita delle larve. Ricordati di tenere i tuoi animali domestici e i bambini lontani da casa per un giorno dopo aver utilizzato l’insetticida. Suggeriamo di pulire la casa non l’aspirapolvere la mattina, prima di utilizzare qualsiasi tipo di pesticida. Inoltre alcuni tipi di repellenti ti richiedono di lasciare la casa per almeno 24 ore per non inalare il gas nocivo, quindi assicurati di seguire scrupolosamente le indicazioni.

  • Prima di far entrare i tuoi amici animali in casa, assicurati che siano privi di pulci. Una volta puliti puoi farli entrare. Non usare nessun tipo di medicinale antiparassitario destinato agli animali sugli umani perché, sebbene anche noi possiamo essere morsi dalle pulci, si rischia di contrarre altri tipi di malattie utilizzando prodotti non adatti al nostro corpo. Inoltre lavare la cuccia, le coperte e tutti gli altri oggetti dei nostri animali con acqua calda ci aiuta a liberarci di ulteriori pulci.

  • Infine, se nonostante i tuoi sforzi non riesci proprio a liberarti delle pulci, contatta la ditta di disinfestazione della tua città.

Quindi anche le persone possono essere attaccate dalle pulci anche se il loro bersaglio principale sono gli animali, per questo motivo è meglio assicurarsi di fare tutto quello che è necessario per tenerle lontane, soprattutto dai bambini. Sebbene sia possibile contrarre delle malattie da un loro morso, la maggior parte delle persone ha solo una reazione allergica. In ogni caso fai sempre attenzione ai sintomi che si verificano! Se hai ulteriori domande da rivolgerci o ti piacerebbe condividere la tua esperienza con noi lasciaci un commento qui sotto!

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 4.5 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 22 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty