Benefici degli integratori di aglio per i cani | Blog Cani

Benefici degli integratori di aglio per i cani

Scacciamo i miti negativi che circondano l’aglio per i cani e perché potresti volerlo usare come integratore nella dieta del tuo cane.

L’aglio ha una brutta reputazione nel mondo canino, ma in realtà ha dei benefici sulla salute dei cani. Molte fonti online sostengono che faccia male al vostro cane e che dovrebbe essere sempre evitato. Il fatto è che l’aglio può essere pericoloso in quantità molto grandi, ma se vi attenete ad una dose controllata, non dovrebbero esserci problemi (se il vostro cane non ha problemi preesistenti di anemia). Una volta che avrete saputo tutto sui meravigliosi benefici sulla salute che ha quest’integratore odoroso, potreste volerlo aggiungere alla dieta del vostro cane.

Perché l’aglio è un argomento controverso?

L'aglio appartiene alla famiglia Allium. Si tratta della stessa famiglia delle cipolle, che, infatti, possono essere fatali per i cani. Questa famiglia, tra cui l’aglio, contiene tiosolfato, la cui ingestione è riconosciuta per portare ad anemia, danni al fegato e, potenzialmente, alla morte. Ma - *e questo è un grande ma *– l’ aglio contiene una piccola quantità di tiosolfato, così il vostro compagno canino dovrebbe divorarne una quantità estremamente grande per avere problemi. Detto questo prevenire è meglio prevenire che curare e darne solo una piccola dose al vostro cucciolo.

Quali sono i benefici dell’aglio per la salute del mio cane?

Il motivo per cui l’aglio è consigliato per i cani, nonostante sia lievemente tossico ha un numero di benefici eccellenti per la salute del vostro cane. Questi includono:

  • Lotta contro le infezioni: L'aglio ha proprietà antibiotiche e antimicrobiche e, come tale, è utile per combattere una vasta gamma di batteri, funghi e infezioni virali.

  • Rafforzamento del sistema immunitario: l’aglio aumenta l'attività delle cellule che cercano e distruggono le cellule tumorali e microbi invasori, stimolando in tal modo la funzione immunitaria. Come tale, può aiutare i cani che stanno combattendo il cancro o hanno un sistema immunitario soppresso. Stimolerà anche il sistema immunitario nei cani sani.

  • Miglioramento della funzionalità epatica: vari composti contenuti nell’aglio aiutano il fegato a eliminare le tossine dal corpo, migliorando la funzionalità epatica.

  • Respinge zecche e pulci: Non è chiaro esattamente perché l’aglio prevenga le infestazioni da pulci e zecche, ma dai dati raccolti risulta che sia molto efficace. S’ipotizza che le pulci e le zecche non gradiscano l'odore di aglio che viene rilasciato attraverso la pelle del cane.

Quanto aglio è sicuro per il mio cane?

L'aglio può essere dato al vostro cane tutti i giorni, ma - come con l'alimentazione della maggior parte delle erbe - può essere una buona idea dare al vostro cane un giorno o due senza aglio ogni settimana, o una settimana senza aglio ogni mese o due. Ci sono diversi giudizi su quale sia esattamente il dosaggio ottimale per i cani, ma secondo "La guida completa di salute naturale per cani e gatti" del Dr. Pitcairn, i cani devono ricevere un importo giornaliero di aglio che varia a seconda del loro peso. Pitcairn suggerisce il seguente dosaggio:

  • Da 5 a 7 kg: mezzo spicchio
  • Da 10 a 20 kg: 1 spicchio
  • Da 20 a 30 kg: 2 spicchi
  • Da 35 a 40 kg: 2 spicchi e mezzo
  • Da 45 kg in su: 3 spicchi
Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 4 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 21 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty