Cosa fare se il vostro gatto ingoia dello spago o un altro corpo estraneo

Cosa fare se il vostro gatto ingoia dello spago o un altro corpo estraneo

Cosa dovete fare quando il vostro gatto ingoia dello spago? La situazione si può risolvere spontaneamente o dovete recarvi subito da un veterinario?

I gatti spesso ingeriscono diversi oggetti, come dello spago (inclusi anche fili alla cui estremità è legato un ago), decorazioni, filo interdentale, pezzi di plastica, nastri regalo e tante altre cose non commestibili.

Non potete recarvi da un veterinario tutte le volte che questo succede, vi pare? Beh, in realtà dovreste.

Un’immediata visita dal veterinario in caso di ingestione di corpo estraneo

Un gatto che ingoia dello spago o un qualsiasi altro corpo estraneo è da ritenersi un’emergenza veterinaria, o per lo meno una questione urgente. Non aspettate fino al giorno successivo anche se vi trovate nel cuore della notte. Recatevi subito nella più vicina clinica veterinaria aperta.

L'ingestione di corpi estranei può risultare letale anche in meno di un’ora.

Il corpo estraneo passerà indisturbato? Potrebbe passare come potrebbe anche ostruire l'esofago o l'intestino, il che è potenzialmente letale. Le dimensioni, la scivolosità e la solidità dell'oggetto in questione giocano un ruolo fondamentale in tutto ciò.

Ad esempio, oggetti come le decorazioni o il filo interdentale è particolarmente difficile che passino da soli, ed un filo alla cui estremità è legato un ago è molto, molto pericoloso. Anche se l'oggetto può passare senza problemi è sempre meglio se un veterinario confermi la cosa. Non ci perderete nulla a consultarlo, rispetto a ciò che realmente potreste rischiare di perdere.

I segni che indicano che un gatto ha ingerito un corpo estraneo

Il segno più attendibile, ovviamente, è che siate voi stessi testimoni del fatto che il vostro gatto ha ingerito un oggetto non commestibile. Anche se avete solo il sospetto che il vostro gatto abbia ingoiato qualcosa che non doveva, non aspettate che si presentino altri segni distintivi. A differenza di molti altri animali domestici, i gatti raramente mostrano chiaramente che c'è qualcosa che non va e che non stanno bene.

Segni che indicano l'ingestione di un corpo estraneo sono:

  • Il gatto ha ingerito un corpo estraneo o sospettate che lo abbia fatto
  • Nausea e vomito, comuni in un blocco intestinale
  • Rigurgito e deglutizione, comuni in un blocco esofageo
  • Il gatto non mangia o fatica a deglutire il cibo
  • Depressione o perdita di peso dovuto ad un blocco parziale che dura da un certo periodo di tempo

Tenete presente che i segnali sopra menzionati non saranno tutti presenti, e ognuno di loro può anche essere il preludio qualche altro problema di salute. Questa rimane pertanto un’ottima ragione per portare subito il vostro gatto dal veterinario.

Come verrà rimosso il corpo estraneo?

Dopo aver raggiunto lo studio del veterinario, è molto probabile che lui o lei farà una serie di radiografie al vostro gatto per confermare la presenza del corpo estraneo, per trovarne la posizione e capirne le dimensioni.

Una volta che il corpo estraneo è stato individuato, ci sono diversi modi per poterlo rimuovere:

  • Operazione chirurgica. Solitamente fatta quando si ha a che fare con grandi corpi estranei che ostruiscono o addirittura penetrano nel tratto gastrointestinale.
  • Endoscopia. Questa è una procedura medica in cui un corpo estraneo viene rimosso attraverso l'esofago utilizzando uno strumento speciale chiamato endoscopio.
  • Attendere che l'oggetto passi. Solo un veterinario può prendere una decisione di questo tipo, e dovrete seguire accuratamente le istruzioni che vi verranno date da lui.

Dopo che il corpo estraneo è stato rimosso correttamente, l'animale deve solo riprendersi dall'anestesia e poche ore dopo l’operazione può già tornare a casa. In caso di un’operazione chirurgica, il vostro gatto avrà bisogno anche di trascorrere un periodo più tranquillo, e probabilmente dovrete medicare eventuali punti di sutura e supervisionare il vostro gatto nei primi giorni dopo l'intervento. Seguendo attentamente le indicazioni del vostro veterinario.

Dato che l'ingestione di un corpo estraneo può danneggiare gli organi interni del vostro gatto, è molto probabile che il veterinario vorrà fare una visita di controllo per controllare personalmente la situazione dopo poche settimane o un mese.

Nel frattempo, dovrete dare un’occhiata in giro per casa ed accertarvi di tenere lontano dal vostro gatto oggetti che potrebbero essere ingeriti inavvertitamente.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 4.5 su 5.0)

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty