Gatti anziani: assicurarsi che bevano abbastanza acqua | Blog Gatti

Gatti anziani: assicurarsi che bevano abbastanza acqua per supportare la loro funzione renale

Assicurarsi che un gatto anziano beva quotidianamente abbastanza acqua può rivelarsi molto più di un po’ impegnativo e quando non bevono a sufficienza, può portare a tutti i tipi di problemi di salute che potrebbero avere un impatto sul serio sulla loro funzione renale. Quando i gatti sviluppano problemi renali cronici, hanno bisogno di bere di più in modo che non diventino troppo disidratati perché se lo fanno, potrebbe portare a un’insufficienza renale totale.

La ricerca ha anche indicato che quando un gatto beve più acqua, perde del peso indesiderato più velocemente e con più facilità. Ma l'eterno problema è come far bere di più un gatto e poi a sapere quanto stanno bevendo su base giornaliera. Uno dei modi migliori per garantire che un gatto abbia più fluida nella sua dieta è di dargli da mangiare solo cibo in scatola e a togliere del tutto il cibo secco dall'equazione.

Il motivo è che cibo per gatti in scatola è che tipicamente contiene il 60-70% di acqua, mentre il suo equivalente secco contiene solo circa il 10% di acqua. Gli studi hanno dimostrato che i gatti ottengono solo circa il 5% del loro fabbisogno di acqua se somministrate loro solo cibo secco. Tuttavia, quando i gatti sono alimentati con cibo per gatti in scatola, questo arriva fino a circa il 70% che è un livello migliore soprattutto quando un gatto raggiunge i suoi anni d'oro e ha bisogno di tutto l'aiuto che può possibile per sostenere la funzione renale.

Detto questo, che i gatti abbiano solo cibo secco, solo cibo in scatola o una combinazione di entrambi, hanno ancora bisogno di avere accesso costante ad acqua fresca e pulita, quindi scegliere il giusto tipo di ciotola è importante perché se un piatto non del modello giusto, potrete notare che al vostro amico felino non piace bere da li. La vita non è mai facile quando si tratta di trovare il tipo di ciotola d'acqua per i gatti. Alcuni dei nostri amici felini preferiscono bere da fontane d'acqua, altri non vanno vicino all'acqua che si muove, preferendo bere da una ciotola di acqua naturale, così è davvero una questione di tentativi ed errori per scoprire che cosa piace in realtà al vostro gatto.

Detto questo, nel corso degli anni avreste dovuto conoscere la preferenza del vostro gatto e sarebbe un errore cambiare la ciotola d'acqua con un altro tipo che potrebbe non piacergli. È necessario tenere d'occhio il vostro amico felino perché i gatti essendo gatti, spesso decidono che non gli piace qualcosa, che può includere una ciotola d'acqua, anche se ci hanno bevuto per anni. In questo caso, si dovrebbe sperimentare con un paio di tipi diversi per vedere quale preferisce il vostro gatto, ma senza liberarsi del vecchio, perché il vostro animale potrebbe volerlo di nuovo. La soluzione potrebbe anche essere semplice come spostare la ciotola in un posto diverso.

Mettete molte ciotole d’acqua in casa

È una buona idea anche mettere un sacco di ciotole d'acqua in tutta la casa. I gatti nei loro anni di anzianità tendono a essere più tranquilli e non desiderosi di muoversi nello stesso modo di quando erano più giovani, preferendo condurre una vita più sedentaria in un ambiente tranquillo. Collocare ciotole d'acqua dove sapete che il vostro gatto ama trascorrere del tempo, significa che non c'è bisogno di andare molto lontano per bere, il che di per sé incoraggerà un gatto anziano a bere più acqua.

Mantenere la ciotola del gatto piena d’acqua fresca

È importante anche tenere ciotole per l'acqua del vostro gatto riempite con acqua e assicurarsi che questo sia fatto per tutta la giornata. Ai gatti non piace bere acqua calda o stantia, quindi più fresca è, meglio è. Quando il clima è molto caldo o se vi piace il riscaldamento centrale al massimo, così la vostra casa è ultra-calda, potreste pensare di mettere alcuni cubetti di ghiaccio nella ciotola d'acqua, che è un ottimo modo per assicurarsi che l'acqua si mantenga fresca un po' più a lungo.

Alimentare i gatti anziani più spesso a volte aiuta ad aumentare il consumo di acqua

Ai gatti piace essere nutriti spesso, piuttosto che riceverlo in porzioni più grandi due volte al giorno. I gatti più anziani, in particolare, stanno molto meglio se sono alimentati con piccole quantità di cibo in scatola più spesso durante il giorno e li incoraggerà a bere più acqua che a sua volta contribuirà a mantenere i suoi reni in funzione come dovrebbero.

Conclusione

Quando i gatti invecchiano, spesso i loro reni non funzionano come dovrebbero e questo significa che hanno bisogno di bere più acqua. Calcolare solo quanto beva il vostro gatto può essere impegnativo, perché tendono ad essere un po' reticenti. Se il vostro gatto mostra segni di non essere il solito, è necessario portarlo dal veterinario per un check-up approfondito in modo da poter stabilire se il vostro animale domestico ha sviluppato un problema ai reni prima di consigliare un trattamento. Dovreste assicurarvi che beva abbastanza acqua fresca e se il vostro gatto non si muove come una volta, è una buona idea mettere più ciotole d'acqua in casa in posti in cui si gatto tende a stare. È una buona idea anche alimentarli con una dieta umida solo perché contiene molta più acqua rispetto alla variante secca, ricordando di cambiare gradualmente la dieta del vostro gatto in un periodo di sette-dieci giorni.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 1 persone con una media di 5.0 su 5.0)

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty