L’importanza delle vitamine nella dieta di un Cane | Blog Cani

L’importanza delle vitamine nella dieta di un Cane

Le vitamine e i minerali extra fanno bene anche ai cani, proprio come agli uomini. Infatti, alcuni cani più anziani hanno bisogno di certi tipi di supplemento affinché il loro sistema immunitario stia bene, sia sano e tutto funzioni propriamente. Una mancanza di vitamine può avere delle conseguenze serie a lungo termine sulla salute e il benessere del vostro cane.

Se un cane è nutrito con il giusto tipo di dieta, formulata specificatamente per la sua età, è probabile che riceva tutte le vitamine e i minerali di cui ha bisogno. Il cibo per cuccioli è fatto apposta per soddisfare i bisogni della loro alimentazione e lo stesso può essere detto del cibo commercialmente prodotto per cani adulti o senior. Comunque, un cibo per animali di bassa qualità, che include più sottoprodotti che risorse buone di proteine, potrebbe non provvedere abbastanza all’alimentazione, il che potrebbe portare a certi tipi di deficienza o problemi di salute.

I pericoli di troppi integratori

Dare al vostro cane del cibo con troppe vitamine e minerali potrebbe anche fargli più male che bene. Una deficienza causa certi problemi di salute, ma esagerare dall’altra parte potrebbe anche nuocergli. Le vitamine solubili nell’acqua non sono un grande problema, perché, se ne date troppe al vostro cane, espellerà l’eccesso con la pipì. In questo modo c’è un piccolo rischio di creargli problemi.

Lo stesso non può esser detto per le vitamine solubili nel grasso, che rimangono nel fegato del cane e nel tessuto grasso, come per le persone. In questo modo, nutrire il vostro cane con troppi integratori potrebbe causargli un vero problema. I cani di razza larga, come il San Bernardo, potrebbero addirittura sviluppare dei problemi alle ossa, se è loro dato troppo calcio quando sono piccoli. Dando loro troppa Vitamina A, potrebbero disidratarsi o avere dolori alle giunture. Potrebbe anche danneggiare i loro vasi sanguigni. Un eccesso di vitamina D nella dieta del vostro cane potrebbe fargli passare l’appetito e sciupar i suoi muscoli o addirittura danneggiare le sue ossa.

Ha il vostro cane davvero bisogno di un integratore di vitamine?

Se il vostro cane si è ammalato o è stato sottoposto a qualche intervento, il veterinario potrebbe aver scoperto una deficienza di qualche tipo di vitamina o minerale e vi prescriverebbe o suggerirebbe un solo integratore di vitamine. Vi sono comunque altre ragioni per cui un’integrazione di certe vitamine specifiche potrebbe far bene ad un cane, tra cui le seguenti:

  • Se il vostro cagnolino è diagnostico con una malattia specifica che il veterinario conosce, potrebbe essere curato con un integratore di vitamine. Questo include condizioni come la dermatosi, che risponde bene agli integratori di zinco. Dovreste comunque sempre farvi consigliare dal veterinario prima di aggiungere qualsiasi tipo di vitamina alla dieta del vostro cane;

  • Dare al vostro cane del mangiare fatto in casa è un bel modo per sapere che il vostro cane mangia di qualità, con tanti nutrienti, ma è possibile che non riceva il giusto ammontare di vitamine e minerali. Per questo dargli un integratore multivitaminico potrebbe fargli bene e assicurare che riceva tutto il necessario;

  • Se il vostro cane soffre di dolori alle giunture, come molti cani anziani, dovreste discuterne con il veterinario e farvi raccomandare un efficace integratore di vitamine e minerali ad alleviargli il dolore. Alcuni veterinari suggeriscono per i cani con l’artrite degli integratori di glucosamina o di solfato di condroitina, sebbene studi recenti abbiano dimostrato che i loro benefici siano molto scarsi.

Se invece il vostro cane non ha bisogno di nessun extra, dargli degli integratori, che tendono ad essere molto cari, potrebbe essere uno spreco di soldi. La prima cosa da fare è parlare sempre con il vostro veterinario e vedere cosa potrebbe suggerirvi o prescrivervi, soprattutto se il vostro cane è stato malato o soffre di una certa condizione a lungo termine che potrebbe essere stata causata da una deficienza di una specifica vitamina.

Conclusione

Ad un cane, proprio come all’uomo, un’aggiunta di vitamine e minerali extra potrebbe far bene, ma è sempre più saggio discuterne prima con un veterinario perché un’abbondanza di nutrienti nella dieta del tuo cane potrebbe fargli più male che bene. Ad alcuni cuccioli con un duro inizio di vita o ai cani più anziani fa davvero bene un supplemento nella loro dieta. Se il cibo del tuo cane è fatto in casa, potrebbero mancargli certe cose e uno specifico multivitamine per cani potrebbe andare a riempire questa mancanza, ma, come sempre, è meglio parlarne con il veterinario e vedere che cosa suggerisce.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 3 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 37 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty