Trattamenti Naturali per Dermatite Allergica nei Cani + Bonus Shampoo

Trattamenti naturali per dermatite allergica nei cani (Bonus: ricetta per shampoo)

La dermatite allergica (atopica) è probabilmente il più frustante, e sicuramente più comune, disturbo genetico dei cani. L’allergia ad allergeni naturali come il polline, la muffa, gli acari della polvere, le pulci e alcuni agenti chimici, lasciano pensare ai padroni dei propri animali se esiste qualcosa a cui essi non sono allergici.

Mentre le allergie possono svilupparsi in ogni razza, la dermatite atopica è genetica e gli animali con questa condizione non dovrebbero essere allevati. La manipolazione genetica delle specie ha permesso a diverse razze di avere una predisposizione per l’atopia, inclusi Cane da pastore belga, Zwergschnauzer (Schnauzer nano), Labrador e Golden Retrievers, Setter Irlandese e Inglese, Boxers, Boston Terriers, Carlino, Dalmata, Fox terrier a pelo ruvido, Shih Tzus, Lhasa Apsos, Scottish terrier, West Highland White Terriers, Shar Pei, e Cairn Terriers. Alcuni studi hanno inoltre indicato una presenza maggiore di dermatite allergica nelle femmine.

Sintomi

I sintomi solitamente appaiono entro 1–3 anni dall’esposizione del cane agli allergeni (antigeni) e aumentano di gravità con il tempo. I sintomi potrebbero essere stagionali all’inizio, ma solitamente aumentano fino a durare tutto l’anno. La dermatite allergica è una tortura per i cani (e anche alcuni gatti) che può portare prurito e infiammazione, accompagnati da pelle molto sensibile, perdita di pelo, e una ossessione per leccarsi man mano che il tempo passa. Con il peggiorare delle condizioni, infezioni croniche e batteriche possono causare lesioni, papule, pustole, pelle irritata o pelle più scura (iper-pigmentazione). Altre infezioni secondarie (solitamente Malassezia) causano ingrassamento, rossore e cattivo odore.

Trattamenti naturali per la dermatite allergica

Ci sono molti trattamenti naturali e rimedi per aiutare a placare i sintomi della dermatite atopica. Tuttavia non esiste una vera cura, quindi dubitate di qualsiasi prodotto che vi promette ciò.

Dieta

Il piano dietetico dovrebbe includere supporto naturale al sistema immunitario, anti-staminici, anti-infiammatori, anti-batteri e anti-funghi. Dovrebbe anche includere gli elementi da evitare, come prodotti chimici, prodotti a base di soia e impurità. Una dieta naturale è sempre consigliata, specialmente quando il cane soffre di allergia. Se si sospetta la presenza di un’allergia alimentare, un cambio di fonte di proteine (come carne di cervo, agnello o coniglio), e/o cibi senza glutine, senza grano, senza soia o senza lievito, è consigliato.

Supplementi

I supplementi possono essere aggiunti lentamente alla dieta dopo una prima prova della stessa (circa 8 settimane). Noi raccomandiamo solo fonti naturali e di evitare aromi artificiali e altre sostanze chimiche.

  • La terapia ortomolecolare utilizza diverse vitamine, incluse le vitamine A, C, E (antiossidanti) e il minerale Selenio, che tuttavia deve essere utilizzato solo sotto la guida di un veterinario per evitare un’overdose. Per dare un boost a queste vitamine usando sostanze naturali, puoi tranquillamente aggiungere ½ cucchiaio o 1 cucchiaio di alghe marine al giorno.
  • Acidi grassi Omega–3 (EPA), preferibilmente provenienti da pesce o Krill se il vostro cane non vi è allergico.
  • Enzimi digestivi
  • Erbe ed oli essenziali: Aloe, Alfalfa, foglie di tarassaco, echinacea, code di cavallo, camomilla della Germania, ortiche, millefoglie, spirulina, trifoglio rosso e goldenseal sono solitamente raccomandati come trattamenti a base di erbe per i sintomi della dermatite allergica. Devono solamente essere usati sotto la guida di un esperto a causa di rischi derivanti da una risposta negativa del sistema immunitario.
  • La Montmorillonite di calcio può aiutare a controllare il livello di tossine nel corpo tramite l’assorbimento in modo tale da prevenire reazioni neutralizzando gli allergeni. Un pizzico nella ciotola dell’acqua o mischiato nel cibo è raccomandato.

Trattamenti esterni

Il trattamento più popolare per l’atopia dei cani consiste in frequenti bagni con aloe naturale e shampoo di farina d’avena. Aggiungere la Montmorillonite di calcio riduce i pruriti e purifica la pelle oltre ad offrire proprietà antibatteriche. Le erbe biologiche o gli oli essenziali molto diluiti che possono essere utili includono la nocciola, la menta piperita, la camomilla, la lavanda, il palissandro, il timo e la calendula.

Shampoo fatto in casa per cani con pelle irritata e prurito

  • 3 bicchieri di acqua distillata
  • 1 cucchiaio di sapone di Castiglia liquido
  • 3 cucchiai di aloe vera
  • 1 cucchiaio di olio vegetale o glicerina vegetale
  • 5 gocce di olio essenziale di palissandro
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 1 goccia di olio essenziale di camomilla romana
  • 1 goccia di olio essenziale di geranio
  • ¼ di bicchiere di colloide di farina d’avena
  • ¼ di bicchiere di Montmorillonite di calcio

Note: Non devi necessariamente usare tutti questi oli essenziali, ma il risultato sarà migliore se ne metterai il più possibile. Puoi anche sostituirli con tinture a base di erbe.

Mischia tutto bene e versa in un contenitore sterile ed opaco. Scuoti vigorosamente prima dell’uso.

Informazioni: testa su una piccola porzione di pelle per verificare la presenza di reazioni. Se il giorno dopo non sono presenti reazioni allora puoi provare a lavare il cane. Lascia il trattamento sulla pelle per qualche minuto e poi risciacqua. Fai attenzione che il cane non si lecchi durante questa fase. Se le infezioni o le condizioni sono gravi, lava il cane almeno ogni due giorni finché le condizioni non migliorano, dopodiché una volta a settimana è sufficiente.

Hai mai avuto successo con i trattamenti naturali per le allergie alla pelle dei tuoi cani? Condividi la tua esperienza nei commenti sottostanti.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 11 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 18 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty