Tipi di vomito nel cane: giallo, bianco o con sangue | Cause e rimedi

Tipi di vomito nel cane: giallo, bianco o con sangue | Cause e rimedi

E’ basilare comprendere i motivi per cui un cane vomita, anche se ciò può risultare sgradevole. Le ragioni possono essere diverse: può aver ingoiato qualcosa di tossico, mangiato il suo cibo troppo velocemente, o potrebbe essere causato da una malattia sconosciuta. Lo stomaco di un cane può contenere solo una certa quantità di cibo e di acqua alla volta, quindi cambiare il suo programma alimentare potrebbe essere la soluzione più semplice per evitare questa situazione. Tuttavia non è sempre così semplice. E’ importante capire le cause per cui ha vomitato. Potrebbe essere persino un problema che mette in pericolo la vita stessa del cane, portandolo ad una disidratazione estrema, al collasso di un organo o a problemi intestinali. Anche se può sembrare strano ci sono differenti tipi di vomito, generati da cause diverse l’una dall’altra. Molti cani vomitano tutti i giorni, quindi non c’è motivo di preoccuparsi, tuttavia a volte ci può essere una ragione ben precisa.

Analisi del vomito

Pur essendo sgradevole, è importante analizzare il contenuto del vomito, perché può aiutare a capire se deriva da qualche alimento avariato oppure da una malattia.

Vomito giallo nel cane

Ci sono due ragioni principali che causano vomito giallo. Il primo motivo è per un eccesso di bile nello stomaco. Questo potrebbe accadere proprio prima di un pasto o se lo stomaco è vuoto. Tutto ciò è facilmente risolvibile dando cibo diverso al vostro cane e cambiandogli il piano alimentare. Il secondo motivo deriva dal fatto che il cane può aver mangiato troppa erba e questo è facilmente deducibile se il cane è rimasto all’aria aperta per un certo lasso di tempo. Si dovrebbe tener d’occhio il cane se viene lasciato all’aperto. Se mangia troppa erba va subito fermato.

Vomito bianco nel cane

Se il cane vomita schiuma bianca è un problema serio. A volte ciò può essere causato dal consumo di cibo trovato nella spazzatura, cibo avariato o altre sostanze tossiche. Se non avrà altri attacchi di vomito non dovrebbero esserci complicazioni, altrimenti la questione è più grave di quello che sembra.

Tosse dei canili – il vomito bianco schiumoso con muco può essere causato da una malattia respiratoria chiamata tosse dei canili. Altri sintomi possono essere tosse secca, difficoltà nel respirare e nel vedere, raffreddore e secrezione nasale.

Gonfiore – il gonfiore è causato da un rigonfiamento dello stomaco, che causerà un forte dolore. E’ un sintomo grave e può portare alla morte se non curato. Può derivare da un esercizio fisico esagerato o da un’eccessiva velocità nel mangiare. I sintomi del gonfiore possono essere vomito con schiuma bianca, schiena ingobbita, rigonfiamenti nella zona dello stomaco, respiri affannati e irrequietezza. A volte il cane può vomitare anche solo una volta e poi avere soltanto dei conati. In ogni caso portate subito il vostro cane dal veterinario.

  • Apparato digerente – se il vostro cane ha problemi nell’apparato digerente potrebbe vomitare schiuma bianca, se questo accade tutti i giorni prima del pranzo ci potrebbe essere un’infezione. Se non c’è sangue nel vomito la soluzione migliore e più semplice è quella di cambiargli semplicemente il cibo.

  • Malattia – ci sono varie malattie che causano vomito con schiuma bianca, tra le meno gravi l’influenza, tra le più gravi invece il diabete, le malattie renali e l’epatite. Si faccia attenzione a comportamenti inusuali nel cane e altri sintomi come diarrea, spossatezza, dolore, respiro affannato, mancanza di appetito e stitichezza.

  • Rabbia – Il vomito con schiuma bianca è anche considerato sintomo di rabbia. Altri segnali possono essere comportamento aggressivo, febbre, leccarsi e grattarsi la zona della morsicata e la perdita di appetito.

La bava si forma quando i nervi della bocca e della gola vengono infettati dalla malattia, rendendo impossibile per il cane deglutire la sua saliva e andando a formare la cosiddetta “bava alla bocca”.

Sangue nel vomito

Questa è senza dubbio la forma di vomito più grave. Vomitare sangue è sintomo di infezione o ostruzione nello stomaco e nell’intestino. Alcune cause di vomito misto a sangue possono essere:

  • Veleno per topi: possono rendere il sangue meno fluido e in alcuni casi espellerlo tramite vomito, diarrea o cavità corporee.
  • Ingerimento di oggetti appuntiti che possono causare lacerazione nello stomaco e nell’intestino.
  • Mangiare animali morti: può causare la trasmissione di malattie dagli animali morti al cane e sangue nel vomito.
  • Dermatofitosi derivante da cuccioli non vaccinati.
  • Diarrea mista a sangue, che nel peggiore dei casi è sinonimo di tumore o di emorragie interne. Se il sangue presenta un colore vivo si deve portare subito il cane dal veterinario.

Vomito con bile gialla

L’accumulo di bile e acidi nello stomaco del cane può avvenire di frequente. Questo accumulo causa irritazione, disturbi di stomaco e vomito. Ciò accade quando il cane ha ancora fame o quando ha digerito troppo velocemente quello che ha mangiato. Il cibo ingerito potrebbe essere la causa dell’eccesso di bile. Cibi secchi non sono raccomandati per i cani che vomitano bile gialla, in quanto assorbono i liquidi presenti nello stomaco, il quale si dilaterà causando vomito.

Si chiami subito il veterinario se il cane vomita più di due volte in un’ora.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 21 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty