Cani con il respiro pesante e che russano anche da svegli: cosa fare?

Cani con il respiro pesante e che russano anche da svegli

Alcuni cani sono semplicemente più rumorosi di altri – vocalizzano di più, sono più espressivi ed abituati ad usare la loro voce ed altri suoni per farvi capire come si sentono e se hanno bisogno di qualcosa. Questi suoni vengono definiti volontari perché il vostro cane sceglie liberamente di emettere questi suoni ed ha un certo controllo su di essi.

Quando invece prendiamo in considerazione la respirazione ed il russare, questi sono noti come suoni involontari, ovvero il vostro cane ha un controllo quasi nullo sul volume di questi suoni e probabilmente non si rende nemmeno conto di produrli. Alcuni cani russano molto, tirano su col naso e respirano rumorosamente anche da svegli, persino in una condizione di riposo – quando in un quadro normale dovrebbero avere il fiatone solo dopo uno sforzo o un po’ di esercizio. Vi sono poi altri cani che respirano in silenzio quasi assoluto a meno che non abbiano il fiatone.

Per alcuni cani respirare rumorosamente o russare anche da svegli è normale, ed è dovuto alla loro conformazione fisica, ma in altre situazioni potrebbe indicare un problema in fase evolutiva, specialmente se non è una condizione caratteristica della razza di cane che possedete.

In questo articolo esamineremo il fenomeno della respirazione rumorosa e del russare da svegli nei cani, e di alcune potenziali cause che vi stanno dietro. Continuate a leggere per saperne di più.

La razza ed i problemi fisici

La causa più frequente che provoca una respirazione rumorosa che può sembrare pesante, presentarsi con fischi, tirando su dal naso o simile al russare, nei cani anche da svegli è dovuta alla loro conformazione, ed è solitamente associata ai cani con un muso brachiocefalico. Un volto brachiocefalico è un muso corto e piatto, che porta le cavità nasali ad essere più piccole del solito e a volte ad avere gli occhi sporgenti. Questo è lo standard di razze come il Bulldog Francese ed il Cavalier King Charles Spaniel.

Anche se il muso brachiocefalico è un tratto tipico di alcune razze ed accettato nelle normative che stabiliscono la loro purezza, questa inusuale conformazione fisica è in realtà un’anomalia genetica, che è stata selettivamente riprodotta nelle specie in questione. A seconda di quanto è esagerata la piattezza del muso, possiamo sapere quanto rumoroso sarà il respiro del cane, mentre meno acuto è il problema, meno rumore farà.

Nei cani con delle fattezze molto esagerate, la possibilità che il loro respiro sia affannoso e russino anche da svegli aumenterà esponenzialmente, fino al punto in cui questo può addirittura essere pericoloso per la salute dell’animale. In questa situazione, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico correttivo per permettere al cane di respirare normalmente e comodamente.

Approfondimento: Il vostro Bulldog Inglese ha allergie alimentari?

Obesità

I cani in sovrappeso hanno molte più probabilità di avere una respirazione rumorosa e di russare sia da svegli che quando sono addormentati rispetto ai cani che hanno un peso nella norma, questo a prescindere dalla razza. Ciò avviene perché il grasso in eccesso può arrivare ad ostruire le vie respiratorie, restringendole e impedendogli di intercambiare regolarmente l’aria con i polmoni. Per risolvere il problema e ridurre i rumori fastidiosi legati alla respirazione sarà necessario far perdere peso al cane fino a riportarlo al peso forma ideale. Questo migliorerà la sua salute anche in molti altri aspetti.

Mantenere il cane al peso forma ideale è importante a prescindere dalla razza, ma se il vostro cane è brachiocefalico diventa molto più importante, dato che per la loro struttura fisica sono già molto a rischio di possibili problemi respiratori.

Approfondimento: Cane che russa? L’alimentazione del tuo cane influisce sul russare?

Allergie

Le allergie a cibo, polline o a qualsiasi altra cosa possono avere un effetto cronico sui cani, provocando disturbi vari come malesseri digestivi e sintomi simili a quelli della febbre da fieno, a prescindere dall’allergene in questione.

Dato che gli effetti che le allergie possono avere sui cani sono vari, può essere difficile individuare l’allergia, ed ancora più complicato capirne la causa scatenante. In ogni caso, se il vostro cane ha un muso normale ed è in forma e ciononostante russa da sveglio o è particolarmente rumoroso quando respira, il vostro veterinario dovrebbe indagare per scoprire possibili allergie.

Approfondimento: Allergie canine… o è qualcosa nell’acqua?

Infezioni e virus

Se avete la tosse, un raffreddore o l’influenza, è probabile che il vostro stesso respiro si faccia faticoso e rumoroso, e potreste persino russare di notte anche se non siete soliti farlo! La stessa cosa vale per i cani, quindi se di solito il vostro cane ha un respiro silenzioso ma in alcuni momenti sembra che tiri su dal naso, può essere che in seguito inizi anche a respirare pesantemente e a russare da sveglio.

Lievi infezioni delle vie respiratorie di solito guariscono nel giro di un giorno o due se il cane è di costituzione robusta, ma se il problema dovesse persistere o il vostro cane sembra non riuscire a venirne fuori, meglio portarlo dal veterinario.

Oggetti inalati

Quando un cane annusa in giro, di solito ama infilare la testa proprio dentro la cosa che sta annusando, qualsiasi essa sia. Ciò comporta il rischio di inalare piccoli corpi estranei come i semi d’erba. I piccoli peli presenti nel naso (chiamati ciglia) e la mucosa nasale lavorano insieme per evitare che questi piccoli oggetti inalati dal cane possano penetrare più a fondo nelle cavità nasali o nel resto del sistema respiratorio, ma in alcuni casi questo avviene lo stesso.

Se il vostro cane respira rumorosamente e mostra altri sintomi come gli starnuti o si porta spesso la zampa al volto come se ci fosse qualcosa che lo infastidisce, allora potrebbe voler dire che c’è qualcosa incastrato nella sua cavità nasale, per cui è necessario l’intervento del vostro veterinario.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 42 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty