🌿 Erbe che Fanno Bene ai Cani 🐶 | Blog Cani | Petyoo

Erbe che Fanno Bene ai Cani

Elenchiamo cinque erbe che fanno bene al nostro cane.

Origano (Origanum vulgare)

Origano per i Cani(Origanum vulgare)

Molto popolare come sapore aggiunto nella pizza, l’origano è ricco di antiossidanti e flavonoidi ed è consigliato come antimicrobici. Questa erba non tossica viene utilizzata per curare problemi digestivi, diarrea e gas nello stomaco. Ricerche sull’olio d’origano hanno rivelato anche le sue proprietà efficaci contro i funghi. L’olio d’origano è più concentrato dell’origano, per cui è importante tenere bassi i dosaggi.


Rosmarino (Rosemarinus officinalis)

Rosmarino per i Cani (Rosemarinus officinalis)

Quest’erba ottima per i cani è ricca di ferro, calcio e Vitamina B6. Il rosmarino ha anche proprietà antiossidanti. (Se si ha carenza di ferro, non è comunque consigliato sostituire il rosmarino ad un’altra fonte di ferro, perché non ci sono dati che dimostrino quanto sia biodisponibile il ferro nel rosmarino).


Menta Piperita (Mentha balsamea)

Menta Piperita per i Cani (Mentha balsamea)

Quest’erba aromatica veniva utilizzata per alleviare i problemi di stomaco, ridurre il gas in eccesso e la nausea, e aiutare con il mal d’auto e il mal di mare. In aggiunta, ricerche sulla menta piperita hanno dimostrato che può avere effetti protettivi contro le radiazioni e che può essere utilizzata per ridurre le malattie indotte da radiazione e la mortalità negli animali trattati con chemioterapia. Non è stata registrata alcuna tossicità per i cani tuttavia dosi elevate possono portare a problemi di fegato e di reni.


Basilico (Ocimum basilicum)

Basilico per i Cani (Ocimum basilicum)

Quest’erba approvata per i cani, meglio nota per il delizioso ruolo che ricopre nel pesto, ha proprietà antiossidanti, antivirali e antimicrobiche. La prossima volta che cucinerete con basilico fresco, mettetene un pizzico in cima al pasto del vostro cane.


Prezzemolo (Petroselinum crispum)

Prezzemolo per i Cani (Petroselinum crispum)

Un’altra erba molto popolare come spezia nei nostri piatti è il prezzemolo, fonte di flavonoidi, antiossidanti e vitamine. Contiene anche licopene e carotene. Solitamente utilizzato nei prodotti per cani per rinfrescare l’alito o per alleggerire lo stomaco, il prezzemolo ha un lungo passato di utilizzo per i cani.

Importante: La “pastinaca indiana”, che appartiene alla famiglia delle carote e assomiglia al prezzemolo è tossica per i cani e i gatti a causa dell’alto livello di furanocumarine che possono causare fotosensibilizzazione e tossicità oculare.


Come Usare le Erbe per Cani

Se utilizzate fresche o secche, aggiungere un pizzico (più o meno grande in base alla taglia del cane) di queste erbe nel cibo del vostro cane è un modo sicuro per dare loro una nutrizione migliore e più salutare. Potete anche utilizzarle nel piatto preferito del vostro cane per renderlo più sano e saporito. I flavonoidi e gli antiossidanti contenuti in molte delle erbe sopracitate possono aiutare il sistema immunitario del vostro cane a combattere alcune malattie comunemente associate all’invecchiamento, incluse la disfunzione cognitiva canina, il cancro e difese immunitarie ridotte. Sono stati riscontrati comunque anche vari effetti collaterali e dovrebbero quindi essere utilizzate con attenzione.

Molti infusi e oli derivati da erbe possono essere acquistati al negozio di alimentari. Questi prodotti sono solitamente più concentrati, quindi se avete intenzione di utilizzare infusi, oli o grandi quantità di erbe fresche o secche è meglio chiedere istruzioni al vostro veterinario. A volte è necessario che effettuiate delle analisi del sangue al vostro cane per assicurarvi che sia sicuro continuare con l’utilizzo delle erbe. Per ottenere la massima efficacia, assicuratevi che le erbe non siano vecchie. Se avete lasciato le spezie ad invecchiare nella vostra dispensa per anni, buttatele via e acquistatene di nuove; le loro proprietà salutari saranno diminuite notevolmente se le avete lasciate lì per troppo tempo.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 95 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 37 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

8 Commenti

  1. roberta

    grazie oggi metterò un pochino di queste erbette nella pappa di endi il mio canino ......mi sembra un pò giù di....."erbette"!

  2. Fabioka

    Molto interessante questo articolo! Sono contenta di poter usare le erbette per il mio cucciolo.

  3. Maria

    Ho due piante, una di basilico ed una di menta, e le avevo tolte dal balcone perché il mio cane ne mangiava sempre qualche fogliolina (soprattutto della menta) ed avevo paura che gli facesse male. Ma adesso ho capito che non gli fanno male affatto, grazie!

  4. Maura

    Grazie mille, il Vs. articolo sulle piante che fanno bene ai cani mi ha rincuorato poiché Artù, il cagnolino di mia suocera, in mancanza di una pianta delle cui foglie e ghiotto e che di solito troviamo durante le passeggiate si è mangiato tutte le foglie del vasetto di basilico che avevo sul balcone.
    Temevo che il basilico potesse essergli nocivo ed ero già pronta a chiamare il veterinario invece è un ottimo gourmand e non ha avuto alcun problema.
    Grazie

  5. nadia

    Un articolo illuminante, ho preso appunti. Grazie per averci fornito queste informazioni

  6. sabrina

    Salve vorrei sapere se il tarassacco e le rosole cotte possono essere date ai cani ? Grazie

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty