Dieci tipi di allergie che possono colpire i cani | Blog Cani | Petyoo

Dieci tipi di allergie che possono colpire i cani

Un numero significativo di cani soffre di una qualche allergia, che può variare da qualcosa di relativamente minore a qualcosa di effetto decisamente marcato. Capire cosa scatena le allergie nel tuo cane ti può aiutare a risolvere il problema, e può significare che puoi tenerlo lontano dai potenziali fattori scatenanti, e aiutarlo a evitare infiammazioni allergeniche.

In questo articolo, vedremo dieci dei fattori allergenici scatenanti più comuni che possono colpire i cani, alcuni dei quali probabilmente già conosci, ma alcuni che potresti non aver considerato! Continua a leggere per saperne di più.

Polline

Il polline è uno dei fattori allergenici canini più comuni, e probabilmente il più difficile da limitare all’esposizione! Se il tuo cane sembra soffrire di allergie stagionali e mostra sintomi che sembrano “febbre da fieno”, esso potrebbe essere allergico al polline o l’erba. Le opzioni sono molto limitate in termini di ciò che puoi fare per ridurre gli effetti che il polline ha nel tuo cane, ma tenere la casa libera da piante, dargli un antistaminico quando le loro allergie sono in corso, e pulirli con un panno umido quando sono stati portati in giro aiuta.

Grano

Il grano è probabilmente il cereale più comunemente utilizzato come agente di carica o riempitivo in cibo per cani, e la maggior parte dei cani può tranquillamente mangiarlo senza problemi. Tuttavia, alcuni cani ne sono intolleranti, proprio come lo sono alcune persone, e siccome non sono una parte essenziale dei cibi per cane, passando a un prodotto privo di grano potrebbe esseregli d’aiuto.

Mais

Il mais è un altro grano comune per animali domestici, e uno che ha probabilità minore di scatenare effetti allergenici nella maggior parte dei cani. Tuttavia, per i cani che ne risultano essere allergici, trovare il cibo giusto può essere abbastanza impegnativo, perché l’olio di mais e altri sottoprodotti sono spesso utilizzati in alimenti per cani, così come il grano stesso. La scelta di un alimento senza grani, o uno che è stato progettato per aiutare cani con sensibilità alimentari, possono essere di grande aiuto.

Carne

Potrebbe sembrare strano pensare al fatto che i cani possono essere allergici alla carne, ma può capitare! Per la stragrande maggioranza dei cani con tale allergia, molto probabilmente sono allergici a un solo prodotto a base di carne, come il manzo, agnello o pollo, e non avere problemi con altre carni. Le allergie al pesce possono essere presenti anche nei cane, e trovare cibo per cani che non usi ingredienti che potrebbero essere un fattore scatenante per il tuo cane può aiutare a risolvere il problema.

Muffa

La muffa è presente in un gran numero di forme diverse, ed è causata da una colonia fungina che può svilupparsi in posti visibili, ma in alcuni casi, non può essere facilmente individuata. Proprio come molte persone, i cani possono essere allergici alle spore della muffa stessa, e questo può avere ripercussioni per la loro salute respiratoria e influenzare il tratto respiratorio superiore. Se scoprissi che il tuo cane ha una allergia alla muffa, facendo quello che puoi fare per limitarne la loro esposizione è importante.

Polvere

La polvere è un’altra sostanza ampiamente diffusa che è presente nella casa e nell’aria, e che può irritare il sistema respiratorio dei cani che ne sono sensibili. Mantenere la casa pulita e priva di polvere, può aiutare nel mantenere la polvere nell’aria al minimo, nonché l’installazione di un purificatore d’aria con un filtro HEPA può aiutare a mantenere l’aria pulita.

Piume

Alcuni cani possono essere allergici alle piume, i cui cani possono entrare in contatto sia con uccelli fuori casa, sia con uccelli domestici. Un’altra fonte che scatena questa reazione allergenica, sono le piume nei cuscini e piumini, e se sei a corto di idee riguardo altre fonti che potrebbero provocare reazioni allergiche nel tuo cane, è utile considerare anche questo.

Uova

Le uova sono fonte di proteine, che sono spesso incorporare nelle diete dei cani e che hanno molti benefici potenziali positivi per i cani. Tuttavia, alcuni cani possono esserne allergici, e questo può, in alcuni casi, venire accompagnato dall’allergia alle piume.

Se il tuo cane è allergico alle uova, non dovrebbe essere molto difficile trovare una dieta che non contenga uova o qualsiasi altri prodotti derivati dal pollo.

Detergenti

I prodotti chimici a detergenti devono essere tenuti fuori dalla portata del tuo cane in ogni momento, ma i cani possono comunque essere colpiti ad allergie a tali prodotti mentre pulisci la casa! I detergenti e prodotti chimici possono essere la causa di un gran numero di allergie nei vostri cani, e tenendo conto di questo, ciò può significare che devi cambiare il tipo di detergenti e prodotti chimici.

Shampoo

Infine, lo shampoo. Proprio come le persone possono sviluppare sensibilità a cose come saponi, creme per il viso e altri prodotti per la cura del corpo, così anche il tuo cane può sviluppare allergie a certi tipi di shampoo. Prova ad usare prodotti che sono a pH neutro, dolci, e progettati per l’uso con cani sensibili.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 5 persone con una media di 4.7 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 37 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty