La Diarrea nei Cani: Cause, diagnosi & Cura della diarrea

La Diarrea nei Cani: Cause, diagnosi & Cura della diarrea

Ci sono occasioni in cui sia cani che cuccioli possono avere la diarrea. Per i cuccioli, soprattutto negli animali molto giovani, può essere un problema e, se il disturbo fosse prolungato, richiederebbe un’ospedalizzazione e una cura veterinaria.

La maggior parte delle volte in cui il veterinario visita un cane con diarrea persistente, deve fare degli accertamenti. Per curare al meglio la diarrea è importante sapere prima di tutto la causa, poi se fa parte di una malattia sottostante. A causa di questa, sarà classificata come primo disturbo intestinale o diarrea secondaria (ovvero il cane ha la diarrea come risultato di un’altra malattia). Ci sono cose che il veterinario dovrà stabilire e per la diagnosi servirà l’aiuto del proprietario.

Diarrea intestinale nei Cani

È importante sapere cosa causa la diarrea e se ha origine nell’intestino tenue o crasso, e ci sono vari indicatori che possono essere utilizzati per determinarlo:

  • Perdita di peso – se il problema è nell’intestino tenue ci sarà una perdita di peso; se è invece nell’intestino crasso, la perdita di peso sarà molto rara.
  • Volume delle feci – il volume aumenterà se è un problema dell’intestino tenue, ma si ridurrà se è del crasso.
  • Sangue nelle feci – molti proprietari di cani possono notare del sangue nelle feci del cane, se il sangue è fresco indica che la malattia interessa l’intestino crasso. Se le feci sono scure (potrà esserci del sangue vecchio) allora il problema è dell’intestino tenue.

Cause della diarrea intestinale

Ci sono molte cause della diarrea nei cani e alcune si risolvono con una cura breve a base di kaolina, dal veterinario. Alcune cause di diarrea tuttavia hanno bisogno di ulteriori cure, che includono:

  • Infezioni virali e batteriche.
  • Infezioni da anchilostoma.
  • Infezioni da tricocefalo.
  • Giardiasi – un’infezione intestinale causata da un organismo parassita.
  • Tumori

A volte i proprietari si sentono dire che i loro cani hanno la colite, che è una causa diffusa di diarrea (ma non nei gatti). Questa è l’infiammazione del colon (l’intestino crasso) e può essere una malattia grave, che richiede cure veterinarie. Non si sa sempre cosa causa la colite nei cani, ma molti fattori possono essere:

  • Infezioni batteriche – specialmente campylobacter e salmonella (entrambe infezioni batteriche normalmente associate all’avvelenamento del cibo e che possono essere trasmesse agli esseri umani).
  • Infezioni da parassita con tricocefali
  • Reazioni di ipersensibilità al cibo
  • La colite può anche derivare dal cancro del colon.

Il veterinario potrebbe anche diagnosticare una malattia chiamata Malattia infiammatoria cronica intestinale. Questa è una malattia che causa diarrea, a causa del malassorbimento dei nutrienti nell’intestino. I segnali di questa malattia nei cani includono una visibile perdita di peso, diarrea persistente e a volte l’essere sempre affamati.

Diarrea secondaria

I cani a volte hanno malattie più diffuse e la diarrea è di importanza secondaria. Le malattie che possono causare anche diarrea sono:

  • Morbo di Addison – una malattia ormonale nei cani
  • Un accumulo di tossine nel sangue a causa di problemi renali
  • Malattia del fegato
  • Ipertiroidismo

La cattiva digestione (la perdita totale di enzimi digestivi) causata da un disturbo del pancreas è un altro fattore per il quale un cane potrebbe avere la diarrea. Questa è relativamente diffusa nei cani ed è conosciuta come insufficienza pancreatica esocrina.

Diagnosi della diarrea intestinale

Un veterinario potrebbe decidere di diagnosticare una diarrea prolungata richiedendo i servizi di un laboratorio specializzato in campioni di animali. Il veterinario potrebbe chiedere al veterinario di raccogliere un campione di feci per l’analisi. Anche se non è un lavoro carino per il proprietario, è un passo importante nella diagnosi e nella cura dell’animale.

Il veterinario potrebbe chiedere al laboratorio di usare il campione di feci per i testi per:

  • Componenti di cibo non digerito – specialmente il grasso e il contenuto di amido
  • Parassiti
  • Batteriologia – specialmente per la salmonella e il campylobacter.

Il veterinario potrebbe voler anche usare un endoscopio (una piccola videocamera che può essere inserita nell’animale) e fare una biopsia dei tessuti.

Cura per la diarrea intestinale

La cura generale per la diarrea può essere fatta in casa dal proprietario. In alcuni casi, specialmente nei cuccioli molto piccoli o nei cani con diarrea grave, il cane può essere ospedalizzato nel centro veterinario per cure complete. Se si sospetta un’infezione e il proprietario non sa come reagire, o se hanno una famiglia giovane l’ospedalizzazione avrà normalmente luogo. La cura del cane (o del cucciolo) può includere:

  • Digiuno per 24/48 ore (questo dà una tregua al sistema digerente!)
  • Terapia fluida – questo può significare mantenere i fluidi attraverso una ciotola d’acqua contenente sali e minerali extra, o in casi gravi una flebo. Entrambi aiuteranno a prevenire la disidratazione dell’animale.
  • Antibiotici – Se l’animale ha un’infezione come la salmonella o il campylobacter, gli verranno dati gli antibiotici come cura. È raro usare questa cura se non è stata confermata un’infezione batterica.
  • Dieta – quando il cane è stato a digiuno per 24/48 ore, possono essergli dati piccoli pasti a basso contenuto di grassi. Quando la diarrea è passata completamente, l’animale può lentamente tornare alla sua dieta normale. In alcuni casi in cui il cane ha avuto precedentemente diarrea, il veterinario potrebbe suggerire la dieta specializzata per il resto della sua vita.

La cura per la malattia infiammatoria cronica intestinale e la colite è leggermente diversa da quella descritta. A causa della natura di queste malattie, la cura dovrebbe includere:

  • Dieta – il cane dovrebbe venire nutrito solo con diete ipoallergeniche che contengono una singola proteina e prive di glurine.
  • Medicine – il cane dovrebbe ricevere antinfiammatori per calmare il sistema digerente e alleviare il dolore. A causa dei batteri extra nel sistema digerente, a volte vengono somministrati anche antibiotici.

Se sei preoccupato per il tuo cane o il tuo cucciolo con la diarrea e lui sembra stare male o è apatico, dovresti contattare urgentemente il tuo veterinario.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 6 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 27 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty