Cani grandi: perché non vivono quanto quelli più piccoli?

Cani grandi, perché non vivono quanto quelli più piccoli?

In generale, gli animali più grandi tendono ad avere una durata della vita maggiore delle creature più piccole. La regola generale del mondo animale vuole che più grande sei, più vivrai. Una balena blu o una tartaruga delle Galapagos possono vivere bene fino ai novant’anni se non addirittura di più nel caso della tartaruga; eppure un mammifero più piccolo, vale a dire un pipistrello farfalla vive solo da i cinque ai dieci anni. Quindi perché i cani più piccoli tendono ad avere una durata della vita più lunga delle razze più grandi?

Gli studi hanno dimostrato che gli animali più grandi sono più lenti, e quindi più efficienti quando si tratta di usare la propria energia. A causa della loro lentezza, consumano le loro parti del corpo più lentamente e questo significa che durano di più. Tuttavia, quando si tratta dei cani, questa regola viene completamente ribaltata, e lo stesso si può dire per topi, cavalli e persino gli umani.

Gli amanti dei cani di tutto il mondo sono ormai d’accordo nel dire che i cani più grandi non vivono tanto quando cagnolini più piccoli. Le piccole razze di cane riescono a vivere dai 12 ai 14 anni, eppure una razza più grande arriva solo a 8 o 10 anni. Le razze giganti dei cani hanno una durata della vita anche più breve, e vivono al massimo dai 5 agli 8 anni.

Anche se gli scienziati pensano di capire perché la maggior parte delle specie più grandi del mondo vive più a lungo degli animali più piccoli, nessuno è al cento per cento sicuro sul perché valga il contrario quando si tratta del nostro amico canino. Una scuola di pensiero incolpa il fatto che le razze più grandi sono state allevate con velocità pari a quella con cui crescono.

Colpa della crescita accelerata

Quando si tratta della velocità di crescita, i cani più grandi tendono a crescere molto velocemente – ne è un esempio l’alano do un anno che già a 12 mesi diventa enorme. Questa razza particolare cresce ad una velocità impressionante, e aumenta il proprio peso di 100 volte nel primo anno di vita.

Allo stato brado, i lupi lo sviluppano solo di 60 volte, e i loro cuccioli solamente di 20 volte nello stesso periodo di tempo. Studi recenti hanno dimostrato che questa crescita accelerate nei cani più grandi contribuisce alle loro vite più brevi perché con la crescita più rapida aumenta anche l’attività dei radicali liberi – e di conseguenza i cani più grandi sono inclini a soffrire di più malattie e dei cani più piccoli.

I cani più grandi sono più veloci

Un altro studio pubblicato di recente suggerisce che le razze più grandi di cane sono molto più veloci di quelle più piccolo. Tuttavia, il fatto che i cani più grandi sono più veloci non è l’unica ragione per cui hanno una durata della vita più breve, perché i cani più grandi soffrono di maggiori problemi di salute delle loro controparti più piccole. Tra questi problemi di salute ci sono malattie gastrointestinali e al muscolo o allo scheletro. I cani grandi sono incline a soffrire tumori e tutte queste malattie sono associate alla crescita accelerata.

E gli allevamenti selettivi?

L’allevamento selettivo è ritenuto colpevole per il fatto che le razze più grandi vivono meno a lungo. Gli scienziati credono che questa sia una delle cause della crescita accelerata, il che significa che i cani grandi soffrono di questi effetti collaterali piuttosto maligni. La maggior parte degli animali impiega un millennio ad evolvere, ed è quindi un processo naturale e non artificiale a renderli ciò che sono.

Cosa fare per aiutare una razza di cane più grande

Se possedete un cane grande, e questi invecchia ed inizia a raggiungere la senilità, dovete tenere d’occhio il suo peso. Questo vale in modo particolare ora che si ritiene che lo sviluppo troppo veloce delle razze più grandi comporti una pressione sulle loro giunture. Se il vostro cane è sovrappeso, la situazione peggiora perché trasportare troppo peso amplifica il problema.

Quando il vostro cane inizia ad invecchiare, è importante - se non fondamentale - che faccia regolari controlli dal veterinario. Individuare preventivamente un problema di salute permette di trattare la condizione prima che peggiori in qualcosa di molto più difficile da risolvere.

Approfondimenti:

Controllate i denti del vostro animale

Dovete tenere d’occhio anche i denti del vostro animale a quattro zampe. La salute dentale nei cani più vecchi può causare molte condizioni gravi e dolorose. È essenziale portare il cane dal veterinario regolarmente per controllare il tartaro durante tutta la sua vita, e in particolare quando si avvicina la senilità.

Approfondimenti sui denti:

Conclusione

Nel corso degli anni ci sono stati molti studi sul perché i cani più piccoli tendono a vivere molto più a lungo delle razze più grandi. La prova finale di molti di questi studi è che i cani più grandi tendono a crescere e a svilupparsi troppo velocemente. Si ritiene che gli allevamenti selettivi hanno contributo al fatto che le razze più grandi hanno durata della vita più breve ma i cani più piccoli sono stati specificamente allevati per certe loro caratteristiche.

Il fatto rimane che le razze più grandi di cani soffrono per malattie che non hanno un effetto altrettanto nocivo sulle loro controparti più piccole. Se avete una razza di cane più vecchia e di grandi dimensioni, la cosa migliore è tenere d’occhio la loro salute e portarli regolarmente dal veterinario per effettuare dei controlli.

Altri approfondimenti:

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 2 persone con una media di 5.0 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 57 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty