Perché i cani vomitano schiuma bianca? Molte ragioni, molte soluzioni

Perché i cani vomitano schiuma bianca? Molte ragioni, molte soluzioni

I cani vomitano schiuma bianca per molte ragioni, come malattie infettive, ingerimento di oggetti estranei o l’aver passato troppo tempo senza mangiare.

Il tuo cane vomita schiuma bianca? Vedere questo scenario può essere sconcertante e causa di panico nei proprietari di cani.

Ci sono molti motivi per i quali un cane può avere disturbi intestinali, e tutti condividono cosi tanti sintomi che un generico disturbo può essere difficoltoso da diagnosticare. Mentre alcune cause di vomito schiumoso e viscoso – ad esempio il ritrovamento da parte del tuo cane di cibo marcio – possono accadere a qualunque cane in qualunque momento, i più rischiosi e pericolosi possono essere curati, prevenuti o gestiti.

Un cane che si ammala una volta e ritorna normale ha probabilmente mangiato qualcosa che non avrebbe dovuto mangiare. Se un cane vomita molte volte in un giorno o per più di due giorni di fila, dovresti fissare un appuntamento dal veterinario.

Le cause più comuni di vomito schiumoso includono ferite interne, infezione, e alimentazione inconsistente. Le maggiori che andremo ad esaminare sono:

  1. Ingerimento di tossine, veleni o oggetti estranei
  2. Sindrome di vomito biliare
  3. Gonfiore
  4. Tosse da canile
  5. Pancreatite e altre infiammazioni digestive
  6. Parvovirus
  7. Rabbia

1. L’ingerimento di oggetti estranei

Mangiare un oggetto estraneo può portare a disturbi allo stomaco, indigestione o blocchi intestinali, sintomi che possono causare conati di vomito in un cane. Eccetto i giocattoli per cani, piccoli oggetti dovrebbero essere tenuti alla larga dai cani domestici. Tossine ad uso domestico – specialmente detersivi chimici e pesticidi per insetti – possono causare reazioni negative. Tutte le sostanze chimiche della casa dovrebbero essere tenute in contenitori sicuri e mai lasciate in giro dopo l’uso. Se usi trappole per topi, assicurati che siano posizionati in posti dove il tuo cane non può curiosare. Qui c’è una lista di piante e cibi che possono essere tossici per il tuo cane. Nota la presenza di qualsiasi di questi nella tua casa. Potrebbe essere di importanza critica per un veterinario se un cane sta vomitando schiuma bianca.

2. Sindrome di vomito biliare

La sindrome di vomito biliare nei cani è simile al reflusso gastrico negli umani. La bile e il succo gastrico sono liquidi naturali che aiutano la digestione del cibo. In uno stomaco vuoto però, possono causare irritazione. Quell’irritazione può portare un cane affamato ed in salute ad ignorare i pasti o, in situazioni più estreme, a vomitare per espellere gli eccessi. Il vomito può essere di colore bianco, giallo, verde, arancione, marrone o un misto, ed è accompagnato da del muco viscido.

Nutrire un cane attivo con pasti più piccoli a intervalli regolari durante il giorno – includendo un piccolo snack all’inizio e alla fine del giorno - potrebbe essere il modo migliore di affrontare quello che potrebbe diventare un problema più serio. Un cane che produce fluidi digestivi in eccesso può comportare danni al suo stomaco e alla linea intestinale, creando seri problemi digestivi quando invecchia.

Una soluzione alternativa sono medicazioni di riduzione degli acidi. Consulta il tuo veterinario, che può raccomandarti un antiacido che potrebbe aiutare i dolori del tuo cane, specialmente se i tuoi impegni ti impediscono di nutrire regolarmente il tuo cane durante la giornata.

3. Gonfiore

La torsione gastrica o dilatazione dello stomaco, è una condizione estremamente seria nei cani. Nei peggiori casi, lo stomaco del cane si attorciglia dalla normale posizione nell’addome.

Non solo questo intrappola l’aria, il cibo e i fluidi nello stomaco, ma restringe anche la circolazione sanguigna. Uno dei primi sintomi, prima che tutti i movimenti dallo stomaco siano tagliati fuori, è la schiuma bianca nel vomito del cane. Questa condizione si verifica più spesso nei cani adulti dal petto profondo. Mentre i motivi precisi sono sconosciuti, la prevenzione consiste principalmente nell’assicurarsi che i cani non siano troppo attivi dopo i pasti.

4. Tosse da canile

La tosse da canile è una malattia debole, contratta di solito nei canili, nelle strutture di vitto e alloggio, negli uffici veterinari e nei parchi per cani. Questa malattia dell’apparato respiratorio colpisce dovunque vi siano molti cani. Se un cane che vomita schiuma bianca è stato recentemente in questi luoghi, i veterinari possono raggiungere una diagnosi molto più velocemente. Altri sintomi a cui stare attenti sono tosse secca e la fuoriuscita di liquidi dal naso e dagli occhi. La tosse canine tende anche ad essere una malattia limitata, che tipicamente dura circa due settimane.

5. Pancreatite

Il gonfiore o infiammazione del pancreas interrompe il normale funzionamento digestivo del cane. Quando il cibo non può essere regolarmente processato ed eliminato, le opzioni del cane per liberarsi degli eccessi sono limitate. Il vomito è un modo, e schiuma bianca potrebbe accompagnarlo. I cani con il diabete corrono rischi maggiori di sviluppare la pancreatite, motivo per cui la schiuma bianca nel vomito è associata anche al diabete.

Altri sintomi includono l’assumere una posizione curvata in avanti, dolori addominali notabili, e febbre.

6. Parvovirus

Un' infezione virale vista frequentemente nei cuccioli e giovani cani che vivono nei canili, il parvovirus è trasmesso tramite il contatto orale con le feci. I segni di questa malattia iniziano generalmente da una settimana a dieci giorni di esposizione al virus. Insieme al vomito, il sintomo più allarmante di parvo è diarrea con tracce di sangue e un odore forte. Questo è un virus letale, ma molti vaccini dati nei primi anni di vita aiutano i cuccioli a costruire l’immunità al virus. Il vomito schiumoso in un cane non vaccinato potrebbe essere sintomo di parvovirus, e un veterinario dovrebbe essere consultato il prima possibile.

7. Rabbia

La rabbia è l’ultima e meno probabile causa del vomito schiumoso. Abbiamo tutti in mente l’immagine di un cane rabbioso che schiuma dalla bocca, ma il rigurgitamento della schiuma avviene solo negli ultimi stadi. Nel frattempo sarebbero stati notati sintomi molto più preoccupanti, come il comportamento aggressivo. Come il parvovirus, la rabbia è prevenibile con i giusti vaccini.

Il vomito di schiuma bianca dei cani: molte ragioni, molte soluzioni

Un proprietario di cani informato attento e proattivo ha un vantaggio distinto. Questo significa conoscere le abitudini alimentari del tuo cane, notare delle deviazioni, e sapersi adattare come richiedono le circostanze. Cambiare le porzioni e la frequenza dei pasti del tuo cane, può aiutare a prevenire l’accumulamento di bile e succhi gastrici, che causa problemi nell’avanzamento di età.

Tenere un cane in un ambiente pulito – includendo ciotole d’acqua regolarmente disinfettate – riduce il rischio di contrarre parassiti e infezioni batteriche. Le due cause più pericolose di vomito schiumoso – il parvovirus e la rabbia – sono largamente prevenibili con le vaccinazioni adatte.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 63 persone con una media di 4.9 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 41 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty