Si può dare l'aspirina al cane? Dosaggi, Consigli e Accortezze

Si può dare l'aspirina al cane? Dosaggi, Consigli e Accortezze

L'aspirina può essere usata per trattare i cani che soffrono. Tuttavia è importante capire la giusta dose per ogni singolo cane, prima ancora di somministrargliela, così come i possibili effetti collaterali che può causare.

Il giusto dosaggio di aspirina

Le seguenti linee guida sul dosaggio, sono date solo per scopi informativi, senza intenzione di sostituire i suggerimenti e le cure di un veterinario professionista. Consulta direttamente il tuo veterinario per determinare se l'aspirina somministrata è la terapia giusta per il tuo animale e affinché ti confermi la giusta dose in base al peso esatto del tuo cane.

Secondo i veterinari, mentre l'aspirina non dovrebbe mai essere data ai cuccioli perché i loro organi non sono capaci di scomporla, essa può essere data al cane adulto per alleviare il dolore e/o l'infiammazione, e dovrebbe sempre essere data assieme al cibo. La dose raccomandata è da 5 mg a 10 mg di aspirina per mezzo chilogrammo di peso, come prescritto dal tuo veterinario, e può essere data una volta ogni 12 ore. Fai sapere al tuo veterinario quanti milligrammi ci sono nella compressa di aspirina che intendi usare, come indicato nell'etichetta del contenitore, e lui ti dirà come tagliare la compressa per raggiungere la dose giusta a seconda delle necessità.

Effetti collaterali nell'uso dell'aspirina

Mentre l'aspirina può essere efficace e pronta per l'uso, sono possibili diversi effetti collaterali, per questo l'uso dell'aspirina non è consigliabile in certe circostanze.

  • Problemi allo stomaco – l'aspirina può turbare lo stomaco del cane, e questo può interferire con l’obiettivo finale di dare sollievo al dolore del cane, se questo vomita le medicine. L'aspirina tamponata è di solito più semplice da sopporatare per lo stomaco del cane rispetto all’altra, soprattutto se il tuo veterinario consiglia di somministrare dosi ripetute.

  • Ulcere allo stomaco – un uso prolungato può portare a ulcere allo stomaco. Controlla se vedi sangue scuro come catrame nelle feci del tuo cane, questa di solito è una forte indicazione del fatto che il suo stomaco sta sanguinando.

  • Diluizione del sangue – l’aspirina fa diluire il sangue, questo può portare a eccessivo sanguinamento se il tuo cane viene ferito o è sottoposto a un intervento durante il trattamento. Non dovrebbe mai essere somministrata a un cane con la malattia di von Willebrand, incinta o a cani allattati.

  • Danneggiamento del rene – l'aspirina non dovrebbe mai essere data a un cane che soffra già di problemi al rene. Altrimenti in cani sani, guarda a segnali come l'innalzamento o l'abbassamento della sete, così come cambiamenti di appetito e attacchi di vomito, dal momento che questi segni sono spesso associati a problemi al rene.

L'overdose è possibili

Dare al tuo cane troppa aspirina può produrre serie complicazioni che richiedono cure di emergenza. Segni di overdose possono comprendere:

  • Apatia/debolezza
  • Comportamento ansioso e depresso
  • Perdita di appetito
  • Perdita di coordinazione
  • Vomito (di solito sangue)
  • Diarrea
  • Gengive pallide (segno di possibile shock)
  • Emorragia intestinale
  • Respiro rapido / affannoso
  • Crisi epilettiche
  • Perdita di coscienza

I cani possono inoltre morire abbastanza in fretta se ricevono una dose tossica di aspirina.

Consigli per somministrare l'aspirina

Se il tuo veterinario ti consigli di usare questa medicina per il tuo animale, il prossimo passo è somministrare la dose che il tuo veterinario ha suggerito. Ci sono diversi modi per farlo.

  • Posiziona la pillola dietro la lingua del tuo cane e accarezza la gola per incoraggiarlo a ingoiare.

  • Metti la pillola dentro a una “tasca digestibile” che è usata ogni volta per dare al cane la medicina.

  • Inserisci la pillola dentro a cibo invitante come un pezzo di hot dog, o avvolgila in un pezzo di pane e dallo al tuo cane.

L'accortezza finale

Per evitare l'interazione tra farmaci, che potrebbe causare dolore, l’aspirina non dovrebbe essere data a cani che siano sottoposti ad altri trattamenti, a meno che sia fatto sotto diretta supervisione di un veterinario. Chiedi al tuo veterinario riguardo alle possibilità di dare antidolorifici, così da poter prendere una decisione informata sulle cure migliori per il tuo animale.

Ti è piaciuto questo articolo? Votalo adesso:

(votato da 9 persone con una media di 4.8 su 5.0)

Solo per oggi: ricevi gratuitamente il nostro ebook del valore di 27,90 euro.

eBook Gratuito!

Ottieni il libro!

Guida alla dieta crudista per Cani

Solo 7 copie disponibili
Mancano alla scadenza!

Odiamo lo SPAM quanto te.
Il tuo indirizzo e-mail non è mai condiviso da noi con terze parti.

0 Commenti

Lascia un commento

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensi. Sentiti libero di inviare un commento e partecipare alla discussione!

Leave this field empty